I Lievitati
I Lievitati

La passione per i lievitati è nel DNA dello Chef Niko Romito. Nella pasticceria di famiglia a Rivisondoli, immerso nei profumi di dolci appena sfornati, si sedimenta quella curiosità che negli anni successivi si è trasformata in un profondo lavoro di ricerca. Dalla selezione delle farine alla produzione del lievito madre, fermentazioni, lunghe lievitazioni, molteplici impasti e lavorazioni. I lievitati del Laboratorio Niko Romito sono alfieri della filosofia gastronomica dello Chef. Rispetto degli ingredienti, esaltazione del gusto in purezza, leggerezza, equilibrata dolcezza e golosità.

Negli anni le ricette sono evolute, le tecniche di lavorazione sono state perfezionate e senza omettere alcun dettaglio. Il candito viene realizzato artigianalmente in Laboratorio, l’arancia tagliata, lavorata e candita a mano per preservare aromi, sapori, strutture e colore della materia prima. La frutta secca diventa un sostituto naturale dei tradizionali grassi animali e le emulsioni di frutta secca e olio extra vergine di oliva arricchiscono i lievitati senza comprometterne le digeribilità. Panettone e Colomba, i lievitati delle feste, vengono affiancati dal Pandolce, una soffice brioche italiana da consumare tutto l’anno a colazione, merenda o dopo un pasto come dessert, in purezza o con creme e gelato. Perché per godere di un cibo buono non bisogna aspettare una ricorrenza. Una coccola può essere quotidiana.

La passione per i lievitati è nel dna dello Chef Niko Romito. Nella pasticceria di famiglia a Rivisondoli, immerso nei profumi di dolci appena sfornati, si sedimenta quella curiosità che negli anni successivi si è trasformata in un profondo lavoro di ricerca. Dalla selezione delle farine alla produzione del lievito madre, fermentazioni, lunghe lievitazioni, molteplici impasti e lavorazioni. I lievitati del Laboratorio Niko Romito sono alfieri della filosofia gastronomica dello Chef. Rispetto degli ingredienti, esaltazione del gusto in purezza, leggerezza, equilibrata dolcezza e golosità.

Negli anni le ricette sono evolute, le tecniche di lavorazione sono state perfezionate e senza omettere alcun dettaglio. Il candito viene realizzato artigianalmente in Laboratorio, l’arancia tagliata, lavorata e candita a mano per preservare aromi, sapori, strutture e colore della materia prima. La frutta secca diventa un sostituto naturale dei tradizionali grassi animali e le emulsioni di frutta secca e olio extra vergine di oliva arricchiscono i lievitati senza comprometterne le digeribilità. Panettone e Colomba, i lievitati delle feste, vengono affiancati dal Pandolce, una soffice brioche italiana da consumare tutto l’anno a colazione, merenda o dopo un pasto come dessert, in purezza o con creme e gelato. Perché per godere di un cibo buono non bisogna aspettare una ricorrenza. Una coccola può essere quotidiana.